Your Guide to Pricing Microgreens: Buying and Selling

Nei tempi moderni, sempre più persone hanno iniziato a coltivare i propri alimenti. Spesso si rivela essere un’alternativa più economica e più sicura all’acquisto dei prodotti da un supermercato.

Ma prima di avventurarti nel mondo delle piante, ci sono alcune cose che devi sapere. E se stai pensando di familiarizzare con i microgreens, in particolare, questa guida è giusta per te.

In questa guida, tratteremo acquisto e prezzi microgreens, e quali semi di piante possono effettivamente essere utilizzati per crescere microgreens, per cominciare.

Iniziamo.

Cosa sono i Microgreens?

I microgreens possono essere indicati come piante per bambini. Sono giovani verdure vegetali che sono circa uno a tre pollici di altezza.

Gli steli e le foglie Microgreen sono commestibili e possono essere venduti prima di essere raccolti. Ciò consente all’acquirente di ottenerli interi e tagliarli a casa. In questo modo li mantiene vivi fino al consumo che spesso migliora il gusto come i microgreens sono ancora freschi.

I microgreens sono spesso confusi con germogli o verdi per bambini. La principale differenza tra microgreens e germogli è che la radice di microgreen viene lasciata nel terreno mentre la radice del germoglio può essere mangiata.

Gusto, aroma e consistenza

I microgreens sono noti per essere aromatici. Sono disponibili anche in un’ampia varietà di trame e colori, a seconda dei semi utilizzati per piantarli.

I Microgreens offrono anche sapori diversi. Questi includono piccante, amaro, acido e neutro. Indipendentemente dal gusto, un microgreen ne offrirà molto, poiché sono noti per avere sapori concentrati.

Piante da usare

Diversi tipi di verdure possono essere utilizzati per coltivare microgreens. Ecco un elenco di alcune piante che vi aiuterà a iniziare a crescere microgreens:

  • Cavolfiore
  • Cavolo
  • Broccoli
  • Barbabietola
  • Spinaci
  • Melone
  • Cetriolo

Consigli Sulla Crescita della Vostra Propria

far crescere il proprio microgreens, è necessario iniziare con le sementi di alta qualità. Questi possono essere ottenuti da un negozio di nutrizione olistica, un giardiniere o un negozio di fiori.

Hai anche bisogno di un contenitore o una pentola. Questi possono essere qualsiasi dimensione che si desidera a seconda di dove si decide di far crescere il vostro microgreens.

Infine, hai bisogno di una buona illuminazione. Le luci ultraviolette sono facili da trovare online o in un negozio di ferramenta. Un’adeguata quantità di tempo nell’illuminazione artificiale varierebbe da 12 a 16 ore al giorno.

Acquisto, vendita e prezzi

I prezzi dei microgreens dipendono da vari fattori, dal punto di acquisto alla qualità e al tipo, ma si può considerare un presupposto equo che un chilo di microgreens potrebbe costare da 2 20 a $50.

È vero che i microgreens hanno la reputazione di essere costosi. Per chiarire, ecco cosa richiede la vendita o l’acquisto di microgreens.

Comprare

L’acquisto è l’opzione più popolare dei due, forse perché è il più semplice e viene fornito con la minor quantità di confusione e ricerca. I microgreens possono essere acquistati e pagati per libbra o alla rinfusa.

Retail

Se sei nuovo nel mondo dei microgreens, acquistare piccole quantità può aiutarti a sperimentare prima di fare un grande investimento. Puoi anche provare ad acquistare vari tipi contemporaneamente per vedere quale tipo preferisci.

I microgreens più popolari sono senape, rucola e barbabietola rossa. Potete trovare quelli a Johnny Seeds, True Leaf Market e Florida MicroGreens.

All’ingrosso

D’altra parte, se vuoi acquistare microgreens per includerli nel menu del tuo ristorante, acquistare alla rinfusa è il modo migliore per andare.

Opzioni all’ingrosso variano a seconda del venditore. Di solito è l’opzione migliore per fare riferimento a un negozio invece di un venditore indipendente se si desidera acquistare alla rinfusa.

I negozi che offrono all’ingrosso includono Marx Foods, Eden Brothers e Robinette Farms.

Negozi biologici contro negozi online

I microgreens possono essere acquistati da negozi biologici come supermercati e negozi di nutrizione olistica o da negozi online come Amazon.

Sia i negozi online che quelli biologici vendono microgreens e semi microgreen, ed entrambi offrono opzioni all’ingrosso e al dettaglio. Tuttavia, è meglio acquistare microgreens nei negozi biologici per garantire che la qualità sia la migliore possibile prima di effettuare un acquisto.

Vendere

Qualsiasi attività commerciale, non importa grande o piccolo, ha bisogno di pianificazione e attrezzature. La cosa buona di vendita microgreens è che l’attrezzatura che avete bisogno di è pochi e la posizione può essere ovunque nella vostra casa o giardino circostante.

Contenitore

Il primo elemento della lista della spesa dell’attrezzatura dovrebbe essere un vassoio o un contenitore. Un contenitore o un vassoio è dove si posiziona il compost per i semi. Essi sono accessibili in quanto di solito costano un dollaro o due.

Semi

I semi arrivano secondi e devi assicurarti di ottenere quelli di buona qualità. Questo può essere fatto attraverso recensioni online o un metodo di prova ed errore semplice e vecchio stile.

I prezzi dei semi variano a seconda di ciò che stai cercando di crescere, quindi puoi trovarti a spendere qualsiasi cosa, da 5 50 per un chilo di semi di prezzemolo a 4 450 per un chilo di semi di calendula.

Terreno

Per quanto riguarda il terreno, può essere realizzato o acquistato. Naturalmente, fare il proprio è l’opzione più economica, ma non preoccupatevi se si scopre che è necessario acquistare terreno già pronto.

Il terreno non è così costoso e di solito costa circa un dollaro per adattarsi a un vassoio. Può anche essere riutilizzato.

Acqua

Il terreno nel contenitore microgreen deve essere umido e umido, non bagnato. Vuoi anche essere gentile quando innaffia i tuoi microgreens perché fare altrimenti disturberebbe i semi.

Potresti usare un annaffiatoio per innaffiare i tuoi microgreens, ma il modo più semplice è usare un normale flacone spray. L’acqua dovrebbe essere fredda e fresca.

Illuminazione

L’illuminazione è molto importante perché, senza di essa, i tuoi microgreens saranno malsani e diventeranno deboli. I microgreens, come tutte le altre piante, hanno bisogno di luce sufficiente per la fotosintesi. È meglio coltivarli alla luce del sole per 5-8 ore al giorno.

Tuttavia, se stai coltivando microgreens all’interno, dovrai investire in luci fluorescenti compatte o luci di crescita a LED. Entrambi possono essere acquistati online o presso negozi biologici come negozi di ferramenta.

Coltivare i tuoi microgreens all’aperto è l’opzione più delicata sul tuo conto bancario. Tuttavia, se non è una possibilità per te, puoi comunque avere un giardino interno. Avresti bisogno di investire nell’attrezzatura giusta come un deumidificatore, ventilatori, ecc. Ma i risultati sono spesso soddisfacenti.

Prezzi Microgreens

Quanto profitto si fanno da piantare e vendere microgreens dipende da quanto hai investito nel processo, per cominciare.

Ad esempio, utilizzerai uno o più vassoi? Che cosa è il tempo di ritorno affinchè il vostro lotto di microgreens si sviluppi? Sapere quanto è breve il loro ciclo ti aiuterà a calcolare quanto spesso puoi vendere e per quanto.

Anche fare qualche ricerca locale si rivelerà utile. Venderai i tuoi microgreens al negozio di alimentari, online o al mercato di un contadino?

Prendere un po ‘ di tempo per esaminare come questi luoghi prezzo i propri microgreens e poi se si vuole vendere con loro o vendere in modo indipendente per un prezzo concorrente.

La ripartizione dell’impostazione di un prezzo dovrebbe essere la seguente: Quanti vassoi hai? Quanto profitto fa un vassoio fare?

Una volta che hai le risposte a queste domande, detrarre il costo di quanto ogni vassoio ti sta costando e l’importo rimanente è il tuo profitto.

Tieni presente che il costo totale della produzione di un vassoio 1020 di microgreens è di circa quattro o sei dollari. Questo importo prende in considerazione i costi medi di attrezzature come terreno, semi, acqua e imballaggi.

La ragione per cui vendere microgreens è un modo intelligente per fare un buon reddito è a causa del loro breve ciclo colturale. Un microgreen è pronto per la raccolta in circa due settimane, il che significa che puoi produrre 20-25 raccolti all’anno.

Utilizzando vassoi impilabili, puoi anche raddoppiare, triplicare o addirittura quadruplicare la quantità di microgreens che stai crescendo alla volta. Ciò significa che puoi aumentare il tuo profitto annuale semplicemente investendo in vassoi che possono essere posizionati l’uno sopra l’altro.

Conclusione

I microgreens sono piante sane che sono riempite fino all’orlo di sostanze nutritive e sono facilmente accessibili. Se non effettuando un acquisto in un negozio locale o online, quindi coltivando il tuo.

Tuttavia, i microgreens sono disponibili in un’ampia varietà e possono essere costosi da acquistare. Questo è particolarmente vero se li stai acquistando solo per il consumo di cibo.

La buona notizia è che puoi crescere da solo a casa e non hai bisogno di un giardino o di un grande cortile per ottenere un raccolto decente.

A differenza di altre iniziative imprenditoriali di piccole dimensioni o opportunità di cassa, crescere e vendere i propri microgreens non richiede molto sforzo o finanziamenti. Al contrario, può servire come un modo rilassante per rilassarsi e fare qualche soldo extra sul lato.

Le cose più importanti da prendere nota sono i prezzi concorrenti nella tua zona, i semi che sono più richiesti e la cura dei microgreens per assicurarti di coltivare un prodotto di qualità.

Buona fortuna e felice crescita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.