Gel contraccettivo maschile: coppie reclutate per sperimentazione pionieristica nel Regno Unito

Le coppie vengono reclutate per prendere parte a una sperimentazione innovativa di un gel contraccettivo maschile che potrebbe consentire a uomini e donne di assumersi la stessa responsabilità per il controllo delle nascite in futuro.

Ottanta uomini a Manchester e Edimburgo verrà chiesto di utilizzare un gel quotidiano contenente ormoni che “mandano i testicoli a dormire”, il che significa che il numero di spermatozoi scende a zero.

Le coppie si baseranno sul gel come unico contraccettivo per un anno, come parte di uno studio clinico per valutare quanto sia efficace nel prevenire la gravidanza e se gli effetti collaterali siano accettabili.

Richard Anderson, professore di scienza riproduttiva clinica presso l’Università di Edimburgo, che sta conducendo lo studio, ha detto che il metodo dovrebbe essere più efficace dei preservativi, che in condizioni di vita reale sono circa l ‘ 82% efficaci. “Stiamo mirando a farlo scendere al tipo di livello che si ottiene con la pillola che è un tasso di fallimento molto piccolo ma non zero”, ha detto.

Il gel, chiamato NES / T, è un trattamento a base di ormoni progettato per ridurre la produzione di sperma senza influenzare la libido e funziona in modo molto simile alla pillola femminile. Contiene progestinico, che agisce sulla ghiandola pituitaria del cervello per spegnere la produzione di spermatozoi. Il gel contiene anche testosterone per compensare un calo dell’ormone maschile causato dal progestinico, che potrebbe altrimenti causare spiacevoli effetti collaterali.

Uno dei motivi per cui la ricerca di una pillola maschile si è rivelata così difficile è perché gli ormoni vengono rapidamente metabolizzati dal fegato. Un gel ottiene intorno a questo perché viene assorbito dalla pelle direttamente nel flusso sanguigno.

Agli uomini verrà somministrato il gel in una piccola pentola, che include una pompa per somministrare una dose specificata. Il gel viene strofinato quotidianamente sulle spalle e sulle braccia e gli uomini parteciperanno a cliniche mensili per monitorare il loro numero di spermatozoi.

Una volta che il numero di spermatozoi di un uomo è sceso quasi a zero, che dovrebbe richiedere alcuni mesi, le coppie useranno il gel come unico contraccettivo e saranno seguite per più di un anno.

Secondo gli scienziati, c’è una notevole domanda di nuove forme di contraccezione. “Non penso che sostituirà i metodi femminili chiave, ma certamente c’è una richiesta di un’alternativa”, ha detto. “Un sacco di donne non vogliono andare sulla pillola, alcuni hanno emicranie o mettere su peso. Le coppie corrono rapidamente attraverso le opzioni.”

In precedenza, il team di Anderson ha guidato la sperimentazione di un’iniezione contraccettiva maschile, basata su un approccio ormonale simile, che è risultato essere quasi efficace quanto la pillola femminile. Il processo è stato interrotto presto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità a causa dei suoi effetti collaterali, che includevano l’acne e l’aumento della libido. Ma Anderson ha detto pochissimi uomini abbandonato il processo e tre quarti ha detto che avrebbero scelto di continuare a utilizzare i colpi se data l ” opzione.

È probabile che qualsiasi metodo contraccettivo ormonale abbia alcuni effetti collaterali, come si è visto con i contraccettivi femminili, ha detto. “Questo è il vero mondo della contraccezione.”

Se lo studio ha successo, è probabile che ci sia interesse nello sviluppo del gel come prodotto commerciale, secondo i ricercatori. Mentre i gel contraccettivi non sono disponibili, il gel di testosterone è già ampiamente utilizzato negli Stati Uniti come prodotto sostitutivo dell’ormone maschile.

Gli uomini di età compresa tra 18 e 50 anni, che hanno una relazione stabile con una donna di età compresa tra 18 e 34 anni, sono invitati a partecipare al processo chiamando 0161 276 3296 (Manchester) o 0131 242 2669 (Edimburgo). “Chiunque sia interessato, saremo felici di sentire da loro subito”, ha detto Anderson.

{{#ticker}}

{{topLeft}}

{{bottomLeft}}

{{topRight}}

{{bottomRight}}

{{#goalExceededMarkerPercentage}}

{{/goalExceededMarkerPercentage}}

{{/ticker}}

{{heading}}

{{#paragraphs}}

{{.}}

{{/paragraphs}}{{highlightedText}}

{{#cta}}{{text}}{{/cta}}
Remind me in May

Accepted payment methods: Visa, Mastercard, American Express e PayPal

Saremo in contatto per ricordarvi di contribuire. Cerca un messaggio nella tua casella di posta a maggio 2021. Se avete domande su come contribuire, non esitate a contattarci.

  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi via e-Mail
  • Condividi su LinkedIn
  • Condividi su Pinterest
  • Condividi su WhatsApp
  • Condividi su Messenger

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.