Commerciale DUI Regolamenti

Creata da FindLaw del team di autori e redattori| Ultimo aggiornamento 24 ottobre 2018

autisti di Autobus, autisti di camion, e gli altri professionisti con un’autorizzazione del driver commerciale (CDL) sono tenuti ad un livello superiore a quello non commerciale driver rispetto ad una ridotta capacità di guida, così come stabilito dalla Federal Motor Carrier Safety Administration (FMCSA). E con buona ragione. Se il loro carico è un serbatoio d’acciaio pieno di benzina o uno scuolabus pieno di bambini delle scuole elementari, la posta in gioco è molto più alta che per il tipico automobilista. Un autista commerciale ubriaco o drogato non solo rappresenta una seria minaccia per la sicurezza pubblica, ma è anche una grave responsabilità per il suo datore di lavoro.

Ecco alcuni esempi di conducenti e datori di lavoro che possono essere soggetti alle normative FMCSA riguardanti l’uso di droghe e alcol da parte dei conducenti commerciali:

  • Chiunque possieda o noleggi veicoli a motore commerciali,
  • Chiunque assegni ai conducenti la gestione di veicoli a motore commerciali,
  • Governi federali, statali e locali,
  • trasportatori a noleggio,
  • Trasportatori a motore privati,
  • Organizzazioni civiche (ad esempio trasporti veterani disabili, Girl Scouts, ecc.) e
  • Chiese

Limiti di alcol nel sangue FMCSA

La maggior parte degli stati ha adottato i regolamenti FMCSA per i conducenti commerciali e l’alcol, che stabiliscono un limite di concentrazione di alcol nel sangue dello 0,04%. Questo è la metà del limite BAC per i conducenti non commerciali nella maggior parte degli stati. Le regole FMCSA stabiliscono inoltre che i conducenti commerciali non possono utilizzare un veicolo commerciale entro quattro ore dall’uso di alcol.

Alcohol and Drug Tests for Commercial Drivers

I conducenti commerciali possono essere tenuti a sottoporsi a test alcolici in modo casuale, dopo un incidente, dove vi è ragionevole sospetto, o come condizione di tornare in servizio in seguito a una violazione della politica sull’alcol. Oltre al test dell’alcol, i regolamenti FMCSA consentono il test antidroga nelle seguenti circostanze: come condizione di lavoro, in cui vi sia ragionevole sospetto, dopo un incidente e come condizione di tornare in servizio in seguito a una violazione della politica in materia di droga. I seguenti farmaci sono spesso sottoposti a screening: marijuana, cocaina, anfetamine, oppiacei e fenciclidina (PCP).

Quando fermato per sospetto di DUI, i conducenti commerciali devono anche affrontare sanzioni più severe per il rifiuto di sottoporsi a un test di alcol nel sangue. Secondo le regole FMCSA, rifiuto di prendere un test di alcol nel sangue è l ” equivalente di dichiararsi colpevole di DUI.

Effetto della guida in stato di ebbrezza commerciale

A parte la soglia più bassa per i livelli di BAC, i titolari di CDL accusati di guida alterata durante il lavoro sono soggetti alle stesse procedure penali degli imputati di DUI non commerciali. Oltre al limite di alcol nel sangue abbassato, DUI in un veicolo commerciale può comportare una sospensione della licenza più lunga rispetto alla DUI tradizionale. Questo può significare una perdita di sostentamento per un autista commerciale.

Inoltre, i titolari di CDL condannati per qualsiasi violazione del traffico a parte i reati di parcheggio devono informare il proprio datore di lavoro entro 30 giorni, indipendentemente dal veicolo guidato in quel momento. Ad esempio, un camionista condannato per guida in stato di ebbrezza nella sua auto personale mentre fuori servizio deve informare il suo datore di lavoro. Se il DUI si traduce in una licenza sospesa o revocata, il suo datore di lavoro è impedito di impiegarlo come autista per tutta la durata della restrizione della licenza. Coloro che desiderano continuare come driver commerciali possono trovare estremamente difficile garantire l’occupazione con un DUI sul loro record.

Ottieni assistenza legale con il tuo caso di DUI commerciale

Un DUI commerciale non solo porta con sé le solite multe e altre sanzioni associate a una carica non commerciale, ma può spazzare via il proprio sostentamento. La posta in gioco è alta, quindi ha senso consultare un avvocato DUI locale prima di prendere decisioni legali cruciali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.