Battere brain fog

160523_TSF_FbPost2 Brain down. Impossibile calcolare. Avviso di errore. Guasto del sistema.

Oh, certo! Le sue 3pm! Meglio avere un po ‘ di Coca e Cadbury per alimentare questa nebbia che è scesa sul mio cervello, perché non riesco proprio a pensare.

Suona familiare? Non siete soli.

Quindi cosa significa quando senti che la nuvola si deposita sul cervello, lasciandoti incapace di pensare chiaramente o parlare in modo coerente?

Brain fog-che cos’è?

Anche se non è un termine definito dal punto di vista medico, quando lo senti, sai di cosa si tratta, giusto?

Collettivamente, sintomi come dimenticanza, confusione, mancanza di chiarezza e concentrazione tendono a riassumere la nebbia cerebrale. La ricerca è limitata nel definire o misurare la nebbia, ma quello che stiamo cominciando a capire è l’infiammazione in eccesso causata da ciò che mangiamo e beviamo può giocare un ruolo importante nella produzione dei sintomi sperimentati.

Montagne russe di glucosio nel sangue
Alla fine di una giornata super impegnativa e drenante, non lo so di te, ma non riesco a prendere la decisione di cosa fare per cena. Ho finito.

Questo tipo simile di affaticamento cerebrale deriva quando abbiamo lasciato il cervello senza carburante – o perché ci dimentichiamo di mangiare, o mangiare le cose sbagliate.

Quando mangiamo zuccheri semplici, livelli di glucosio nel sangue razzo cielo. E poco dopo, quando i nostri livelli di glucosio nel sangue scendono, così fa la nostra capacità di prendere decisioni molto semplici. Potresti anche avere problemi a:

  • Analizzare criticamente
  • Richiamare i fatti delle conversazioni recenti
  • Conversare correttamente
  • Esercitare la pazienza
  • Frenare le tue reazioni a quei momenti davvero irritanti!

I neuroni (cellule cerebrali) hanno bisogno di glucosio più di qualsiasi cellula del corpo, e quando l’insulina ha rapidamente portato via il glucosio, e non c’è più nulla da usare per i neuroni, puoi sentirti sfocato e stordito.

Inoltre, le fluttuazioni della glicemia influenzano l’uso e il metabolismo di vari neurotrasmettitori. Alti picchi sollevano serotonina e GABA fino al punto di sonnolenza, e ormoni come cortisolo, glucagone e adrenalina sono prodotti per cercare di mitigare il rapido calo di zucchero nel sangue – e cortisolo e adrenalina possono lasciarti sentire cablato (anche se sei stanco).2

Allergie
Le reazioni agli alimenti possono manifestarsi in una miriade di modi: problemi intestinali, eruzioni cutanee, dolori articolari o difficoltà respiratorie. Può anche influenzare pesantemente la salute e la funzione del cervello. Considerando che la nostra dieta moderna comprende un sacco di grano, mais, latticini, molluschi, noci e arachidi, il nostro sistema immunitario potrebbe essere in uno stato iper-reattivo, producendo un’infiammazione eccessiva.

Glutine
Alcune ricerche puntano verso l’eccesso di glutine come innesco per la disfunzione cerebrale, specialmente per quelli con celiachia.1 Questo può essere correlato ad una maggiore incidenza di sensibilità, il suo effetto sulla permeabilità dell’intestino, o il suo impatto sulla barriera emato – encefalica-tutto ciò che potrebbe incoraggiare l’infiammazione.

Fake foods
Non immagino che sarebbe una sorpresa che gli alimenti fatti in un laboratorio potrebbero non essere d’accordo con noi. MSG e dolcificanti artificiali sono stati collegati a tutti i tipi di disfunzione cerebrale, sbalzi d’umore, mal di testa, coordinazione e persino danni cerebrali in quantità elevate.3;4; 5 Quindi sì, basta non andare lì.

Ci sono molte altre possibili cause di nebbia cerebrale, tra cui sonno inadeguato, esposizione a muffe o tossine, farmaci, ed è anche un sintomo di squilibrio ormonale riproduttivo o fluttuazioni – vale a dire carenza di estrogeni e/o progesterone (che potrebbe spiegare perché la sindrome premestruale/gravidanza / menopausa sono talvolta intervallati da momenti vuoti).

La buona notizia è che ciò che facciamo e mangiamo può aiutarci o danneggiarci, e questa scelta è tua oggi nel prossimo pasto che mangi!

Facciamo un po ‘ di chiarezza cognitiva.

Cancella il disordine

In definitiva, se la tua dieta comprende in gran parte una varietà di cibo reale, intero, abbondante nelle piante, allora sei la maggior parte del modo lì.

Ecco alcune idee-da includere nella tua vita e nella tua dieta – per amare il tuo cervello livello successivo:

Fattori di stile di vita

  • Ottieni 7-8 ore di sonno profondo e riposante ogni notte.
  • Rendere la camera da letto uno spazio per dormire e riposare solo.
  • Gestire lo stress (cronico o acuto) con respirazione profonda, diaframmatica e meditazione. Ci sono grandi applicazioni per la meditazione guidata, e molti sono da scaricare gratuitamente!

I fattori dietetici

  • Equilibrano lo zucchero nel sangue mangiando spesso piccole quantità e assicurando che i pasti contengano fibre, grassi buoni e proteine alimentari intere di buona qualità.
  • Aumenta l’assunzione di bacche, che sono piene di flavonoidi per smorzare la nebbia cerebrale. Più ricco è il colore, meglio è.
  • Dish up omega 3 cibi ricchi di acidi grassi 2-3 volte a settimana, tra cui pesce azzurro, noci, chia e semi di lino. DHA ed EPA possono ridurre il danno cellulare dalla malattia di Alzheimer, & l’assunzione bassa è associata alla depressione.
  • Mangia una varietà di verdure, almeno 5 serve al giorno. Veg sono ricchi di antiossidanti, magnesio& Vitamine del gruppo B, tutti parte integrante della salute del cervello.
  • Godetevi le uova che contengono colina necessaria per la memoria e il controllo muscolare.
  • Fiorire con alimenti fermentati per la salute dell’intestino, aiutando a proteggere il cervello dall’infiammazione.
  • Festa di grassi buoni e il tuo cervello ti amerà. Questi possono includere prima spremuto a freddo extra virgin oli di oliva e cocco, avocado, noci, semi, olive, pesce azzurro e burro.
  • Idratare con almeno 2 litri di acqua al giorno. Un guzzle di nature elisir può spesso cancellare una mente torbida.

Infine, limitare o evitare cibi pesantemente trasformati, zuccheri raffinati aggiunti, ingredienti geneticamente modificati ed erbicidi come glifosato (aka Roundup), esposizione a metalli pesanti, eccesso di cibo e stress cronico.

Così nutrire voi e il vostro cervello, e ottenere quelle ruote cognizione a-tornitura!

Di Angela Johnson (BHSc Dado. Med)

  1. Jackson, JR, Eaton, WW, Cascella, NG, Fasano, A, & Kelly, DL 2012, ‘Neurologic and psychiatric manifestations of celiac disease and gluten sensitivity’, The Psychiatric Quarterly, vol. 83, n. 1, pp. 91-102.
  2. Kharrazian, D 2013, ‘ Perché il mio cervello non funziona?’ Elefante, Premere, Calsbad, CA, stati UNITI.
  3. Prastiwi, D, Djunaidi, A, & Partadiredja, G 2015, ‘Alto dosaggio di glutammato monosodico provoca un deficit della coordinazione motoria e il numero di cellule di Purkinje cerebellari di ratti’, Umana & Tossicologia Sperimentale, vol. 34, n. 11, pp. 1171-1179.
  4. Tandel, KR 2011, ‘Sostituti dello zucchero: polemica sulla salute sui benefici percepiti’, Journal Of Pharmacology& Pharmacotherapeutics, vol. 2, n. 4, pp. 236-243.
  5. Xiong, JS, Branigan, D, & Li, M 2009, ‘Deciphering the MSG controversy’, International Journal Of Clinical And Experimental Medicine, vol. 2, no. 4, pp. 329-336.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.