10 Cose da Fare Prima di Dipingere

dispositivo Elettronico, Tecnologia, dispositivo di Visualizzazione, Elettronica, una Macchina, un dispositivo di Output, Televisione, accessori, Multimedia, Cerchio, Simbolo,

Mike McCune/Flickr

Sicurezza Prima di tutto

la Caduta in casa è una delle principali cause di lesioni personali colpose e conti per più di 8 milioni di emergenza-sala visite ogni anno, secondo il Consiglio di Sicurezza Nazionale. Se si prevede di dipingere in luoghi alti, investire in una scala robusta con una mensola per la vernice e gli strumenti, o prendere in prestito uno.

Hue sapeva?

Selezione del colore può essere fastidioso. Considera l’età e lo stile architettonico della tua casa. La collezione storica Sherwin-Williams propone verdi rustici e rossi per le case dell’epoca dell’arte e dell’artigianato, mentre i colori della metà del secolo della Terra bruciata presentano tonalità ottimistiche come il giallo gara e l’arancio Festival. Pensa a come vuoi che la stanza si senta. Blu e verdi leniscono, i gialli sollevano e i toni arancioni e rossi eccitano. Affidati ai neutri per una stanza rilassante.

Campionamento

Pianifica di campionare alcune sfumature del colore selezionato, perché la qualità della luce altererà l’aspetto di qualsiasi vernice. Ciò è fatto facilmente applicando i campioni della pittura al bordo bianco del manifesto, quindi disponendo il bordo del manifesto nelle parti differenti della stanza ai momenti differenti del giorno per rivelare esattamente come ogni tonalità guarderà, se lo spazio è pieno di luce naturale o attenuato dalle ombre di pomeriggio.

La giusta lucentezza

Per assicurare prestazioni ottimali della vernice, è importante selezionare la giusta lucentezza per il lavoro. Le finiture di vernice piatte e prive di lucentezza sono adatte ai colori ricchi e tendono a nascondere le imperfezioni della superficie. Ma il terreno piatto finisce facilmente e può essere difficile da pulire. Una finitura satinata sarà più facile da pulire, rendendolo una buona scelta per le cucine. Tuttavia, la vernice lucida è meglio salvata per stanze altamente stilizzate.

Soluzione Sudsy

Cercando di dipingere pareti sporche è uno dei più grandi motivi bricolage finiscono insoddisfatti con i loro risultati. Sporco e polvere possono impedire che la vernice fresca aderisca correttamente alla superficie, quindi lavare le pareti con acqua calda e sapone prima di iniziare a dipingere. (La maggior parte dei professionisti usa una soluzione TSP, specialmente quando i muri sono davvero sporchi.)

Primer Time

Sì, ci sono prodotti di vernice con primer che possono risparmiare tempo. Ma è probabile che sarà ancora necessario applicare più di una mano per una finitura uniforme. Il bricolage dovrebbe anche sapere che se la vecchia vernice è satinata o lucida, solo un’altra vernice satinata o lucida la coprirà (a meno che non si sabbia prima la finitura precedente per migliorare l’adesione). Priming first fornisce una tela fresca e pulita ed è l’unico modo per promettere risultati piacevoli.

Suggerimento: utilizzare un primer a base di olio per coprire le macchie d’acqua. Un primer a base d’acqua riattiverà solo una macchia a base d’acqua.

Ottieni abbastanza

Pochi problemi di pittura sono più fastidiosi che esaurire la vernice in parte. Quindi misura la superficie che ti aspetti di coprire, quindi controlla le stime di metratura stampate sul lato della lattina di vernice. Piano per due mani più ritocchi anche quando un prodotto promette di coprire completamente in una mano.

Collegamento appiccicoso

La registrazione è noiosa. Ecco un modo per dipingere senza nastratura quando il piano è quello di rifare un’intera stanza, compreso il rivestimento e il soffitto. Innanzitutto, dipingi il rivestimento e il soffitto senza nastro adesivo. Non preoccuparti di gocce o macchie sulle pareti perché quelle imperfezioni saranno coperte da vernice fresca. Quindi utilizzare un edger per creare un perimetro di vernice pulita sopra il rivestimento e sotto il soffitto. Finisci dipingendo le pareti.

Caulk Talk

Se stai usando il nastro del pittore, ecco un consiglio che alcuni professionisti giurano per creare linee pulite e prive di gocciolamento: dopo aver registrato, punteggiare la cucitura del nastro con minuscole perline di caulk, quindi asciugare l’eccesso per creare un sigillo piatto caulk sul nastro e sulla superficie. Lasciare asciugare la guarnizione del mastice. Una volta asciutto, dipingere sopra il mastice e la guarnizione del nastro per evitare che la vernice penetri attraverso la cucitura del nastro.

Concediti un sacco di tempo

La pittura richiede inevitabilmente più tempo di quanto pensi. Se la gratificazione immediata è l’obiettivo, considera un progetto di vernice di un giorno come un colore fresco per la porta d’ingresso. Se stai affrontando un lavoro più ambizioso, concediti qualche giorno, se non una settimana.

Un altro suggerimento: Rimuovere qualsiasi hardware, come maniglie delle porte, cerniere, piastre di copertura, e lampade, prima di dipingere per evitare di dover nastro tutto off prima.

Questo contenuto viene creato e gestito da terzi e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i loro indirizzi email. Si può essere in grado di trovare ulteriori informazioni su questo e contenuti simili a piano.io

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.